it
venerdì, Dicembre 2, 2022
Notizie CalcioCuriosità e Pronostici Serie B 2021-22 - 3a Giornata 10,11,12/9/2021

Curiosità e Pronostici Serie B 2021-22 – 3a Giornata 10,11,12/9/2021

Statistiche per il prossimo turno di campionato Italia – Serie B. ll Campionato degli italiani. Scopri le statistiche che semplificano i tuoi pronostici sul campionato Serie B – 3a giornata. Gli Under, Over, i Gol, No Gol e tutte le curiosità.

3a giornata di andata, venerdi 10, sabato 11 e domenica 12 settembre 2021:

BENEVENTOLECCE 10.09.2021 20:30

  • Gli unici due precedenti tra Benevento e Lecce tra Serie A, Serie B e Coppa Italia risalgono alla stagione 2018/19 nel campionato cadetto, con due pareggi registrati (3-3 al Vigorito nell’agosto 2018 e 1-1 al Via del Mare nel gennaio 2019).
  • Il Benevento è rimasto a secco di gol nell’ultima sfida in Serie B contro il Parma: la formazione campana non registra due partite di fila senza trovare il gol in cadetteria da marzo 2019 contro Livorno e Cremonese.
  • Il Lecce non trova la vittoria in Serie B da sei partite consecutive (2N, 4P), l’ultima volta che ha collezionato una striscia più lunga senza successi in cadetteria risale al novembre 2002 (7N).
  • Il Lecce è la squadra che ha registrato il più alto possesso palla in queste prime due partite di campionato: 61%; a metà classifica il Benevento con il 50%.
  • Esclusi i playoff, il Lecce subisce gol da otto partite di Serie B – dopo aver tenuto la porta inviolata in cinque delle sette precedenti – incassando 15 reti nel parziale: soltanto il Cosenza (21) ha fatto peggio nel periodo (dal 10 aprile 2021).
  • Gol quattro delle ultime cinque incontri a Benevento.
  • Over tre delle ultime quattro sfide tra Benevento e Lecce.

ALESSANDRIABRESCIA 11.09.2021 14:00

  • 35a sfida in Serie B tra Alessandria e Brescia; il bilancio sorride di poco ai lombardi che vantano 14 vittorie contro le 12 dei piemontesi, otto i pareggi.
  • L’Alessandria ha perso due delle ultime tre sfide in casa in Serie B contro il Brescia (1N), una sconfitta in più rispetto ai 14 precedenti casalinghi contro i bresciani (9V, 4N).
  • Il Brescia ha vinto tutte le ultime sei partite giocate in Serie B: l’ultima volta che ha registrato una striscia più lunga di vittorie in cadetteria risale al settembre 2007 (nove in quell’occasione).
  • Il Brescia ha segnato sette gol nelle prime due partite di campionato: record di reti per le Rondinelle nelle prime due gare giocate in 62 campionati disputati nel torneo cadetto a girone unico.
  • Il Brescia è la squadra che ha mandato in gol giocatori di più nazionalità differenti in questo inizio di Serie B: cinque, almeno due in più rispetto a qualsiasi altra avversaria.
  • Il Brescia è uno dei due bersagli preferiti (con il Perugia) in Serie B del giocatore dell’Alessandria Mattia Mustacchio: tre gol (oltre ad un assist) per il classe ’89 contro le Rondinelle in cadetteria.
  • Nessun giocatore conta più partecipazioni attive del centrocampista del Brescia Riad Bajic in questa Serie B: sono già tre (due gol e un assist), al pari di Enrico Baldini, Samuele Mulattieri e Simone Corazza.
  • Partita piu’ recente, 22.08.2015 (amichevole) Brescia – Alessandria 4-1.

COMO ASCOLI 11.09.2021 14:00

  • 15° confronto in Serie B tra Como e Ascoli: bilancio che sorride ai marchigiani che vantano otto successi contro i tre dei lombardi – completano tre pareggi.
  • Il Como ha perso entrambe le ultime due sfide in Serie B contro l’Ascoli e non è mai arrivato a tre sconfitte di fila nel campionato cadetto contro i bianconeri.
  • L’Ascoli ha ottenuto sette vittorie negli ultimi nove match in Serie B (1N, 1P), tante quante ne aveva collezionate nelle precedenti 35 partite in cadetteria (11N, 17P).
  • L’Ascoli non perde da quattro partite (3V, 1N) contro squadre neopromosse in Serie B; l’ultima volta che i marchigiani sono rimasti imbattuti per più match contro queste avversarie nel torneo cadetto risale al gennaio 2010 (cinque in quel caso).
  • L’Ascoli è la squadra che ha effettuato più passaggi (978) nelle prime due partite di campionato, mentre il Como quella che ne conta meno (570) finora.
  • Il centrocampista del Como Moutir Chajia ha giocato per due stagioni (2018/19 e 2019/20) con la maglia dell’Ascoli in Serie B, segnando un gol e servendo un assist in 19 presenze.
  • Marcel Büchel dell’Ascoli ha creato sette occasioni da gol finora in questa Serie B, alle spalle dei soli Zan Majer del Lecce ed Enrico Baldini del Cittadella (entrambi a quota otto).
  • No Gol tre delle ultime quattro sfide tra Como e Ascoli.
  • Partita piu’ recente a Como il 3.10.2015 (Serie B), 1-4.

FROSINONEPERUGIA 11.09.2021 14:00

  • Frosinone e Perugia si sono affrontate in otto precedenti in Serie B: bilancio leggermente in favore della formazione umbra che vanta quattro vittorie contro le tre dei ciociari (1N).
  • Il Frosinone ha vinto per 1-0 al Benito Stirpe l’ultimo incontro contro il Perugia in Serie B, dopo cinque match consecutivi senza trovare il successo contro i biancorossi nella competizione (1N, 4P).
  • Il Perugia ha vinto l’ultimo match giocato in trasferta in Serie B (0-1 a Pordenone nella prima giornata di questo campionato). Gli Umbri non vincono due match consecutivi nel campionato cadetto fuori casa dal marzo 2019 (serie di quattro).
  • Il Frosinone ha tenuto la porta inviolata nell’ultimo match di campionato contro il Vicenza (2-0); i ciociari non infilano due ‘clean sheet’ consecutivi in Serie B da novembre 2020 (cinque in quel caso).
  • Il Frosinone ha perso soltanto una delle ultime 16 sfide di Serie B contro squadre neopromosse (5V, 10N): quella contro il Monza (0-2), nel novembre 2020.
  • L’attaccante del Frosinone Pietro Iemmello ha giocato nel Perugia nella Serie B 2019/20, segnando 19 reti in 35 presenze in quella che è stata la sua stagione più prolifica in cadetteria.
  • Il difensore del Perugia Aleandro Rosi ha giocato in Serie A con la maglia del Frosinone nella stagione 2015/16, collezionando 27 presenze nel massimo campionato italiano con la maglia dei ciociari.
  • Gol quattro delle ultime cinque sfide a Frosinone.
  • Gol cinque delle ultime sette partite tra Frosinone e Perugia.

SPALMONZA 11.09.2021 14:00

  • Nei 16 precedenti in Serie B tra SPAL e Monza, la bilancia pende leggermente a favore dei brianzoli che contano cinque vittorie contro le quattro degli emiliani. Il pareggio è il risultato più frequente tra le due formazioni nel campionato cadetto, verificatosi in sette occasioni, tra cui le ultime tre sfide.
  • La SPAL non perde da sei incontri di fila contro il Monza, soltanto contro il Lecce i ferraresi vantano una serie aperta di risultati utili consecutivi più lunga (otto).
  • Il Monza ha mantenuto la porta inviolata negli ultimi due match giocati in trasferta in Serie B e non arriva a tre clean sheet consecutive in esterna nel torneo cadetto dallo scorso gennaio contro Cremonese, Lecce e Brescia (serie interrotta proprio dalla SPAL).
  • Il Monza ha vinto l’ultima sfida di campionato contro la Cremonese; i brianzoli potrebbero strappare due successi nelle prime tre partite stagionali di Serie B per la prima volta dal torneo cadetto del 1979/80, quando si imposero al primo turno contro la Sambenedettese e al terzo proprio contro la SPAL (1-0, in casa).
  • La SPAL è la squadra che ha effettuato più tiri (43) nei primi due turni di campionato, mentre nessuna squadra ne ha tentati meno del Monza (16, al pari del Vicenza).
  • Il Monza è la squadra che conta più passaggi lunghi in questo inizio di torneo: 151; soltanto il Cosenza (89), invece, ne ha effettuati meno della SPAL (108).
  • La SPAL è la squadra che ha utilizzato nelle prime due partite di campionato il maggior numero di giocatori nati dopo il 2000: ben otto, sei in più rispetto al Monza (due).
  • Due dei cinque giocatori che hanno sia segnato che fornito assist in una singola partita nelle prime due giornate di questo campionato vestono la maglia della SPAL: Federico Viviani e Marco Mancosu, entrambi nella sfida contro il Pordenone.
  • Soltanto Sebastiano Esposito (ora al Basilea, in prestito dall’Inter) ha segnato un gol da più giovane (18 anni, 142 giorni) con la maglia della SPAL, rispetto a Lorenzo Colombo (19 anni, 174 giorni nell’ultimo turno di campionato contro il Pordenone) nelle ultime 15 stagioni di Serie B (2007/08).
  • In tutte le 11 gare di Serie B in cui Christian Gytkjær ha segnato o fornito un assist, il Monza non ha mai perso: sette vittorie e quattro pareggi il bilancio del parziale.
  • X le ultime cinque partite tra SPAL e Monza, anche le ultime cinque sfide a Ferrara.
  • Under le ultime tre partite.

TERNANA – PISA 11.09.2021 16:15

  • Ternana e Pisa si affronteranno per la 13a volta in Serie B: tre vittorie nerazzurre e due rossoverdi, ma il punteggio più frequente è il pareggio che si è verificato in ben sette occasioni. Tuttavia, l’ultimo match terminato in parità nel torneo cadetto risale al marzo 1980 – due vittorie per parte da quella sfida.
  • La Ternana ha perso le ultime sette partite giocate in Serie B e non ha mai fatto peggio nel campionato cadetto (sette sconfitte consecutive anche tra gennaio e febbraio 1993).
  • Il Pisa ha battuto la Ternana col punteggio di 0-1 nell’ultimo match tra le due formazioni in Serie B nel gennaio 2017; i toscani non hanno mai ottenuto due vittorie di fila contro gli umbri in cadetteria.
  • Il Pisa non perde da 11 partite di Serie B contro squadre neopromosse (5V, 6N); soltanto la Sampierdarenese vanta una serie aperta più lunga di gare senza sconfitta nella storia del torneo cadetto contro queste avversarie: 14 (11V, 3N tra il 1933 e il 1934).
  • Nessuna squadra ha subito più gol della Ternana su sviluppi di calcio da fermo in questo inizio di torneo: tre (due dal dischetto e uno a seguito di corner) sui cinque complessivi.
  • L’attaccante della Ternana Diego Peralta ha esordito in Serie B nella stagione 2016/17 proprio con la maglia del Pisa e in totale conta 34 presenze in cadetteria con i toscani.
  • L’attaccante del Pisa Davide Marsura ha segnato il suo primo gol in Serie B proprio sul campo della Ternana, quando vestiva la maglia del Brescia nel maggio 2016.
  • La Ternana ha vinto le ultime tre partite contro il Pisa a Terni, tutte con 1-0.
  • Multipla 0-1 gol cinque delle ultime sei sfide tra Ternana e Pisa.

CROTONEREGGINA 11.09.2021 18:30

  • Crotone e Reggina si sono incontrate in 12 occasioni in Serie B: due vittorie per i rossoblù e tre per gli amaranto finora – completano il bilancio sette pareggi.
  • Il Crotone ha vinto gli ultimi due incontri nel campionato cadetto contro la Reggina e nessuna delle due formazioni ha mai registrato tre vittorie consecutive in Serie B contro l’altra (due anche gli amaranto nella stagione 2001/02).
  • La Reggina ha trovato la vittoria in casa del Crotone solamente nel primo confronto assoluto tra le due squadre in Serie B (1-2 nel novembre 2001); da quel momento quattro pareggi e una vittoria rossoblù nelle successive sfide disputate in Calabria in cadetteria.
  • Il Crotone non vince un match in Serie B da tre partite consecutive (1N, 2P): l’ultima volta che i rossoblù sono rimasti senza successi per un periodo più lungo nel campionato cadetto risale al dicembre 2019 (quattro partite – 1N, 3P).
  • La Reggina ha trovato un pareggio e una vittoria nelle prime due giornate di questa Serie B; gli amaranto non ottengono almeno due vittorie nelle prime tre partite stagionali giocate dal 2001/02 (2V, 1P).
  • La Reggina ha pareggiato ciascuna delle ultime tre trasferte di campionato e potrebbe infilare quattro ‘segni X’ consecutivi in esterna nel torneo cadetto per la prima volta dal 21 febbraio 1999.
  • Il Crotone è la squadra che ha subito più gol nei secondi tempi di gioco nelle prime due giornate della Serie B 2021/22: cinque (sui sei totali); quattro di questi negli ultimi trenta minuti di gara (record nel parziale).
  • Uno dei due gol segnati in Serie B da Augustus Kargbo è arrivato proprio contro la Reggina, con la maglia della Reggiana, nella sfida di ritorno dello scorso campionato cadetto.
  • Samuele Mulattieri è il giocatore più giovane a vantare già tre reti in questo inizio di campionato e potrebbe diventare il primo ad andare a bersaglio per tre match consecutivi nelle ultime 15 stagioni di Serie B con la maglia del Crotone.
  • Il centrocampista della Reggina Federico Ricci ha sia esordito (agosto 2014) che segnato il suo primo gol (dicembre 2014) in Serie B con la maglia del Crotone; in totale conta 57 presenze, 12 gol e sei assist in cadetteria tra le fila rossoblù, oltre a 15 presenze, un gol e un assist in Serie A.
  • Gol cinque delle ultime sette sfide tra Crotone e Reggina.
  • Under cinque delle ultime sei sfide tra Crotone e Reggina allo stadio ”Ezio Scida”.

COSENZAVICENZA 12.09.2021 14:00

  • Sono 12 i precedenti tra Cosenza e Vicenza in Serie B: bilancio che sorride ai padroni di casa che vantano cinque vittorie a fronte delle tre dei veneti – completano quattro pareggi.
  • Le ultime due sfide tra Cosenza e Vicenza in Serie B sono terminate in pareggio (1-1 in entrambi i casi); le due formazioni non hanno mai pareggiato tre incontri di fila nel campionato cadetto (due anche nel 1994/95).
  • Il Cosenza è imbattuto nelle partite casalinghe contro il Vicenza in Serie B: quattro vittorie e due pareggi il bilancio tra le mura amiche.
  • Il Cosenza non vince da otto partite di Serie B contro squadre neopromosse (6N, 2P); l’ultimo successo della squadra calabrese contro queste avversarie nel torneo cadetto risale al luglio 2020: 3-1, contro la Juve Stabia.
  • Il Cosenza è l’unica squadra a non avere ancora effettuato alcuna conclusione di testa verso la porta avversaria nei primi due turni di questo campionato.
  • Nessun giocatore ha effettuato più contrasti di Reda Boultam del Cosenza nell’attuale Serie B: otto, al pari di Hjörtur Hermannsson del Pisa.
  • Il centrocampista del Vicenza Luca Crecco ha giocato nel Cosenza la scorsa stagione di Serie B, segnando un gol e servendo due assist in 16 presenze con la maglia dei calabresi.
  • Multipla 2-3 gol le ultime sei partite tra Cosenza e Vicenza.
  • Gol le ultime tre sfide tra Cosenza e Vicenza, anche sei delle ultime sette.

CREMONESECITTADELLA 12.09.2021 16:15

  • Nono incontro in Serie B tra Cremonese e Cittadella: bilancio in perfetta parità fino ad ora con due vittorie per parte e quattro pareggi.
  • La Cremonese è imbattuta in casa nelle ultime sei partite giocate in Serie B (4V, 2N) e non registra più risultati utili consecutivi in casa nel torneo cadetto dall’ottobre 2017 (otto in quel caso – 2V, 6N).
  • Il Cittadella è imbattuto in casa della Cremonese in Serie B, grazie a due pareggi a marzo e dicembre 2018, e alle ultime due vittorie conquistate sul campo dei Lombardi nell’ottobre 2019 e nel settembre 2020, entrambe per 2-0.
  • Il Cittadella subisce gol da sei trasferte di fila in Serie B; l’ultima volta che ha registrato una serie più lunga nel torneo cadetto risale a marzo 2017 (11 in quel caso).
  • La Cremonese non ha trovato il gol contro il Monza nell’ultimo turno di campionato e potrebbe restare a secco di reti per due match consecutivi per la prima volta nel 2021 in Serie B.
  • Il centrocampista della Cremonese Luca Valzania, già a segno nella prima giornata di questa Serie B, ha segnato il suo primo gol nel campionato cadetto proprio quando vestiva la maglia del Cittadella, nell’aprile 2017 (33 presenze nel 2016/17 con i veneti).
  • Enrico Baldini ha già eguagliato, nelle prime due giornate della Serie B 2021/22, il suo score realizzativo dello scorso campionato col Cittadella: due reti in 15 presenze.
  • Under le ultime cique partite tra Cremonese e Cittadella in Lombardia, anche sette delle ultime otto.

PORDENONEPARMA 12.09.2021 20:30

  • Primo confronto tra Pordenone e Parma considerando Serie A, Serie B e Coppa Italia.
  • Il Pordenone ha perso le ultime due partite in Serie B: mai i neroverdi hanno collezionato tre sconfitte di fila nel campionato cadetto.
  • Il Pordenone, a secco di gol da due gare in Serie B, solo una volta è rimasto per più partite di fila senza segnare in cadetteria, lo scorso marzo (serie di quattro).
  • Il Parma ha perso soltanto tre degli ultimi 18 match giocati in Serie B (12V, 3N): tante sconfitte quante ne aveva collezionate nelle precedenti cinque partite nel torneo cadetto (1V, 1N).
  • Il Parma non ha subito gol nell’ultimo match di campionato contro il Benevento; nell’ultima stagione (2017/18) del torneo cadetto a cui hanno partecipato, gli emiliani hanno collezionato ben 18 ‘clean sheet’: meglio soltanto il Palermo (19) in quella edizione.
  • Il Parma ha pareggiato soltanto una delle ultime 12 trasferte di Serie B (5V, 6P); tuttavia, si tratta proprio della più recente, contro il Frosinone (2-2), alla prima di campionato.
  • Pordenone e Parma sono due delle quattro squadre ad aver incassato più tiri nello specchio finora in questa Serie B: 15, al pari di Crotone e Ternana.
  • Il Parma è la squadra che conta il minor numero di cross su azione in questo inizio di Serie B: soltanto 11, ma vanta la più alta percentuale di riuscita degli stessi (36,4%).
  • Soltanto Enrico Baldini (15), Matteo Tramoni e Lorenzo Colombo (entrambi 13) hanno preso parte a più tiri rispetto a Juan Brunetta del Parma (12 – sei tiri e sei occasioni da gol create) nei primi due turni di questo campionato.
  • Gennaro Tutino è l’unico giocatore della rosa del Parma ad aver segnato un gol al Pordenone in Serie B: proprio nel più recente dei tre incroci dello scorso maggio, con la maglia della Salernitana.

Latest News

Related news