domenica, Luglio 3, 2022
Notizie Scommesse Liverpool – Milan Pronostici, Analisi e Suggerimenti Scommesse

Liverpool – Milan Pronostici, Analisi e Suggerimenti Scommesse

LiverpoolMilan Pronostici

Ecco il pronostico Liverpool – Milan (pronostici Champions League,  1a giornata fase a gironi) Le quote, analisi, precedenti, assenti e consigli per scommettere sulle schedine di oggi, mercoledi 15 settembre 2021.

Mercoledi 15 settembre alle ore 21:00 inizia l’aventura rossonera nella fase dei gironi di Champions League. Il Milan di Stefano Pioli affrontera’in Inghilterra il Liverpool  allo Stadio ”Anfield” di Liverpool. Partita valida per la prima giornata della fase a gironi di Champions League.

LiverpoolMilan Suggerimenti Scommesse

Il Liverpool ospita il Milan ad Anfield per la prima volta ed i diavoli rossi sono pronti per una grande sfida di altissimo livello. Entrambe le squadre comandano i loro campionati. I Reds sembrano ai livelli di due anni fa. Parliamo di due delle squadre piu’ titolate nel mondo.

I trofei parlano, ben 14 per il Liverpool, in cui 6 Coppe dei Campioni / Champions League, 4 Supercoppe Uefa, 3 Coppe Uefa e 1 Mondiale per club. 18 quelli del Milan, 7 Coppa dei Campioni / Champions League, 2 Coppe delle Coppe, 5 Supercoppe UEFA, 3 Coppe Intercontinentale e 1 Coppa del mondo per club.

Due maglie che pesano troppo, due club che iniziano bene su questa stagione, ma secondo le quote non abbiamo un derby. Solamennte da 1.40 a 1.50 vienne quotata la vittoria dei padroni di casa, che non puo’ essere accetata. Il club di Milano puo’ rimanere imbattuto in Inghilterra. Per questo motivo il nostro consiglio e’ di puntare su X2 (scelta quotata 2.70 su novibet) e in alternativa su GOL quotato 1.72 sempre su Novibet.

LiverpoolMilan Precedenti

Le due squadre si sono incontrate in Europa solo in due finali di Champions League.

25.05.2005 Milan – Liverpool 3-3 (2-3 cdr) – Finale Champions League
23.0.2007 Milan – Liverpool 2-1 – Finale Champions League

LiverpoolMilan arbitro

E’ stato designato il 40enne polacco Szymon Marciniak.

  • Arbitro: Szymon Marciniak POL
  • Assistenti: Paweł Sokolnicki POL, Tomasz Listkiewicz POL
  • Quarto: Tomasz Musiał POL
  • V.A.R: Tomasz Kwiatkowski POL
  • Assistente V.A.R: Bastian Dankert GER

Liverpool Notizie Squadra

Il Liverpool non ha cambiato molto da quello della scorsa stagione. L’unico acquisto è Ibrahima Konaté (difensore ex Lipsia per 40 mln di euro). Hanno detto ‘addio’ Wijnaldum (PSG) e Shaqiri (Lione), ma si considerano di pedine secondarie.

L’ultimo k.o. dei Reds risale alla sconfitta subita in casa del Real Madrid nei quarti di finale di Champions League dell’ anno scorso. Questo significa una striscia positiva di 13 gare (9 vttorie e 4 pareggi).

In campionato, il Liverpool, grazie al 3-0 di Leeds, è in vetta, in compagnia di Chelsea e Manchester United. Recuperati infortunati importanti come Van Dijk, Matip e Henderson. La brutta notizia riguarda il grave infortunio di Harvey Elliott, uscito con la caviglia sinistra a pezzi dopo uno scontro di gioco a Leeds.

Forse il Milan attuale è il migliore degli ultimi anni. Da diciotto mesi c’è un processo di crescita, ma ora mi pare abbia raggiunto livelli eccezionali. Sarà una grande sfida, difficile per noi e per loro, non vedo l’ora. In assoluto, il gruppo è il più forte e titolato della Champions: Liverpool, Milan, Atletico Madrid, Porto. Dopo il sorteggio non ho fatto i salti di gioia” le parole del tecnico Jurgen Klopp.

Probabile Formazione Liverpool

( 4-3-3): Alisson – Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson – Alcantara, Henderson, Fabinho – Salah, Firmino, Mané.
All. Jurgen Klopp

Panchina Liverpool
62. Kelleher, 12. Gomez, 17. Jones, 8. Keita, 20. Jota, 5. Konate, 7. Milner, 15. Oxlade – Chamberlain, 21. Tsimikas

Squalificati: –

Diffidati: –

Indisponibili: Eliott.

Statistiche Liverpool

  • Multipla 2-3 gol le quattro partite della stagione.
  • Due gol in totale le due partite casalinghe della stagione.

Le prossime cinque partite: Liverpool – Crystal Palace (18/9), Norwich – Liverpool (21/9), Bredford – Liverpool (25/9), Porto – Liverpool (28/9), Liverpool – Machester City (3/10).

Milan Notizie Squadra

Dopo un’attesa durata ben sette anni, il Milan torna nella competizione che più lo rappresenta, il Champions League 2021/2022. Il tecnico Pioli dovrà fare a meno di Zlatan Ibrahimovic che rimane a Milano a scopo precauziona per una sofferenza al tendine achilleo.

Lo Svedese e’ stato tornato in campo per mezzora domenica contro la Lazio (e subito in gol) dopo un’assenza di quattro mesi. Con una rete Zlatan diventerebbe il giocatore più anziano a segnare in Coppa dei Campioni e il più anziano a segnare col Milan in Europa (ha segnato finora 49 reti). ”Sarebbe sceso in campo dall’inizio, ma un’infiammazione al tendine può capitare dopo quattro mesi di stop. Era venuta fuori dopo la partita con la Lazio, stamane ha provato ma dolore restava ed era inutile prendersi dei rischi. Se devo iniziare a pensare a un Milan senza Zlatan? No, io penso a un Milan con Zlatan: è quello che voglio io, che vuole lui e che vogliono i compagni. Comunque tra Rebic e Giroud siamo messi bene, vedremo chi inizierà. Ma credo che Zlatan lo rivedremo prest” ha detto il tecnico del Milan per Ibra.

Il Milan ora anche dal punto di vista fisico ha un ritmo di alto livello. È in una condizione tale che andare ad affrontare il Liverpool non deve essere fonte di preoccupazione. Questo non vuol dire andare là in maniera presuntuosa, cosa che non succederà senz’altro. Ma la consapevolezza della propria forza e l’equilibrio fra osare e rispettare l’avversario è la chiave di lettura corretta. Niente presunzione, ma osare, altrimenti è scontato uscirne male” le parole di Massimo Ambrosini.

La crescita rispetto a un anno fa c’è stata ed è evidente, tutte le nostre esperienze sono servite per crescere e migliorare – dice l’allenatore rossonero –. In questo inizio di stagione la squadra ha capito bene come giocare e interpretare le partite. Certo, adesso si alza il livello ma è proprio quello che abbiamo voluto e cercato con tutte le nostre forze. Abbiamo una grande opportunità per dire che, pur alzandosi il livello, in un contesto del genere possiamo starci anche no” le parole di Stefano Pioli.

Probabile Formazione Milan

(4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Rebic.
All. Stefano Pioli

Panchina Milan
5. Ballo Toure, 8. Tonali, 25. Florenzi, 7. Castillejo, 46. Gabbia, 20. Kalulu, 13. Romagnoli, 27. Maldini, 64. Pellegrini, 1. Tatarusanu

Squalificati: –

Diffidati: –

Indisponibili: Bakayoko, Krunic, Ibrahimovic

Statistiche Milan

  • Tre vittorie consecutive.
  • Stesso risultato parziale – finale nelle ultime tre partite.

Le prossime cinque partite: Juventus – Milan (19/9), Milan – Venezia (22/9), Spezia – Milan (25/9), Milan – Atletico (28/9), Atalanta – Milan (3/10).

Latest News

Related news