it
venerdì, Dicembre 2, 2022
Notizie ScommessePronostici Mondiale 2022 - Scommesse sui Mondiali di Calcio

Pronostici Mondiale 2022 – Scommesse sui Mondiali di Calcio

Pronostici Vincitore Mondiali 2022 – Scommesse

In questa guida analizzeremo i pronostici, le scommesse e le nazionali per i Mondiali Calcio 2022 in Qatar. Tutto quello che c’è da sapere per piazzare le proprie schedine nel torneo più atteso dell’anno, per ogni singola nazione partecipante, con le quote, il commento tecnico e tutti i consigli per giocare le scommesse vincenti. 

Giovedì 20 Ottobre 2022 alle ore 17:00, ci sarà l’apertura dei mondiali, con le prime due squadre che si affronteranno in Qatar. Da una parte avremo la squadra ospitante del torneo, il Qatar e dall’altra l’Ecuador, che si affronteranno in questa emozionante sfida per le prime partite dei gironi. Abbiamo ancora da definire quali saranno le ultime squadre partecipanti tramite le qualificazioni, ma tra le squadre partecipanti mondiale 2022 abbiamo:

  • Qatar (paese ospitante)
  • Germania
  • Danimarca
  • Brasile
  • Belgio
  • Francia
  • Croazia
  • Spagna
  • Serbia
  • Inghilterra
  • Svizzera
  • Olanda
  • Argentina
  • Iran
  • Corea del Sud
  • Giappone
  • Arabia Saudita
  • Ecuador
  • Uruguay
  • Canada
  • Ghana
  • Senegal
  • Portogallo
  • Polonia
  • Marocco
  • Tunisia
  • Camerun
  • Messico
  • Stati Uniti
  • Galles
  • Australia
  • Costa Rica

Per i più curiosi che si stanno chiedendo quali tra queste è la favorita mondiale 2022 abbiamo diverse scelte da analizzare. Tra le varie nazioni, le rose che la compongono sono di rilievo e spessore, per questo un pronostico per le vincenti potrebbe essere molto difficile da leggere. Tra queste abbiamo diverse qualificate, che tramite potremmo vedere alzare la coppa più prestigiosa nel mondo del calcio. 

Pronostico Mondiale 2022 – Scommesse

Per la vittoria del mondiale molte sono i pronostici del vincitore finale. Noi metteremo a disposizione una serie di giocate per questo mondiale Qatar 2022. Secondo noi ci sono buone possibilità di vedere vincere la nazionale Brasiliana, quella favorita tra tutte le altre nazioni. Un azzardo non da poco, viste le quote e il mondiale che manca da diversi anni per i giocatori latini. 

Tra tutte queste potremmo vedere una vittoria molto equilibrata anche se tutti noi sappiamo come queste competizioni abbiano il ruolo fortuna e tutte le altre caratteristiche come voglia di vincere  e coesione interna entrino in campo. Altro fattore il campionato che verrà messo in pausa, potrebbe precludere qualcosa, visto che i giocatori arrivano molto stanchi per questo stop. 

Classifiche Qualificazioni Mondiali 2022 per l’Europa

quote mondiali qatar 2022 mondiale coppa del mondo novibet pronostico scommesse schedina

Se molti di voi si sono chiesti come funzionano le qualificazioni per il mondiale 2022, abbiamo fatto un riassunto per voi. 

Cinque gironi composti da cinque squadre (gruppi A-E) e cinque giorni da 6 squadre (gruppi F-J) vengono divise 55 nazionali. Le qualificate saranno le 13 nazionali partecipanti. 

Vengono classificate le prime dei 10 gironi, che si portano direttamente alla fase finale. Abbiamo visto i restanti 3 posti che vengono assegnati con degli spareggi (semifinali e finali) tra le 10 seconde e 2 formazioni della UEFA Nations League. 

Le vincenti passano alle fasi finali. 

Purtroppo in questa qualificazione abbiamo visto tutti quanti la nostra nazionale non passare nei gironi di qualificazione e negli spareggi, con la sconfitta contro la Macedonia. 

Le qualificate Europee con le vincenti dei giorni abbiamo visto:

  • Serbia 
  • Spagna 
  • Svizzera
  • Francia 
  • Belgio 
  • Danimarca
  • Olanda
  • Croazia 
  • Inghilterra
  • Germania 

Scommesse sui Mondiali – Quote – A lungo termine

Per portare avanti qualche strategia molto interessante, potremmo vedere lo sviluppo dopo le prime partite dei giorni. Per questo consigliamo di giocare il pronostico per la vincente dopo ogni partita, seguendo le analisi da parte nostra della coppa del mondo in Qatar. Tra queste giocate infatti, analizzeremo le migliori in ogni sezione, per dare il nostro pronostico finale sulla vittoria della squadra.

Analizzando le quote a lungo termine abbiamo delle squadre molto gettonate, ma da tenere conto anche di squadre che potrebbero intervenire e stupirci. 

Possiamo vedere il Brasile vincente a quota 5.50, con la Francia a 7. Per l’Argentina la quota arriva a 8, ma non è da dimenticare la Serbia, che ha una formazione molto interessante che potrebbe essere giocata come semifinalista a quota 13. Il gioco di queste squadre potrebbe essere pregiudicato da tutte le partite iniziali, vedendo meglio il gioco. 

Per l’Argentina finalista abbiamo la quota 5 per il match. Suggeriamo di giocare insieme a una combo per la vittoria.  

Favoriti della Coppa del Mondo del Qatar 2022

Molti di voi si stanno chiedendo quali tra questi siano i favoriti per il mondiale 2022. Tra tutti questi infatti abbiamo delle rose per le nazionali molto interessanti, ma sebbene tantissimi di questi sono molto forti singolarmente e tre i club, per vedere alzare la coppa del mondo dobbiamo fare una digressione. Il calcio nelle nazionali è molto più che una semplice coppa tra club. Per questo le scommesse e i pronostici mondiali 2022 dobbiamo avere una grande coesione interna. 

Secondo noi dobbiamo analizzare singolarmente ogni squadra per vedere i favoriti che vinceranno il trofeo più prestigioso.

Brasile 

quote mondiali qatar 2022 mondiale coppa del mondo novibet pronostico scommesse schedina

La rosa del Brasile sembra non avere eguali. Abbiamo visto la squadra molto preparata con una rosa molto interessante. Abbiamo Neymar, Gabriel Jesus, Allison, Cassimiro e Thiago Silva e Vinicius. Sebbene molti di questi non abbiano avuto una grande prestazione negli ultimi mondiali, abbiamo 5 successi, con l’ultimo risalente al Giappone 2002. Insomma, una grande rivalsa per giocare con i migliori degli ultimi anni potremmo vedere alzare la coppa.

La vittoria del Brasile sembra essere quella più favorita secondo i migliori centri scommesse al mondo, con la sua quota che si ferma a 5.5.

Argentina

Tra i favoriti al Mondiale in Qatar 2022 abbiamo l’Argentina capitanata da Leo Messi. Reduce dalla vittoria della coppa America, possiamo vedere come sia la nazionale albiceleste abbia la possibilità di vincere ad un pugno. Guidata da scaloni ha delle stelle nella rosa come Di Maria, Messi, Martinez, Dybala, Paredes e De Paul, delle stelle che nelle squadre più blasonate al mondo possono ancora fare bene. 

Francia 

Tra le migliori per questo mondiale e campioni in carica abbiamo visto la Francia, con una grandissima forza offensiva e di centro campo. In discussione ancora una volta il centrocampista Paul Pogba per il suo infortunio, ma abbiamo ancora una volta Kante, Mbappe, Benzema, Griezmann, Giroud e Dembele che potrebbero fare molto bene. Bruttissima la fase ad eliminazioni per la squadra Francese, ma tutto sommato molta sfortuna per gli attaccanti nel capitalizzare: tra questi potremmo vedere la squadra arrivare molto bene e perché no, anche andare in finale. 

Serbia

Ultima uscita da non sottovalutare, come nella scorsa edizione in Russia 2018 una squadra molto piccola arrivare in finale. Potremmo assistere ad una Croazia o Islanda arrivare molto bene per questi mondiali e secondo noi di Novibet questa nazionale non è da sottovalutare per il pronostico vincente mondiale 2022. Tutto basato sulla forza della rosa e sulla coesione interna della Nazionale. Tra la rosa Serbia e mondiale possiamo trovare giocatori come Vanja Milinkovic-Savic, Mitrovic, Vlahovic, Sergej Milinkovic-Savic che potrebbero fare molto bene in questo mondiale qatar 2022. Tra questi infatti abbiamo visto molte vittorie interessanti nelle ultime partite, con una coesione interna molto elevata. 

Scommesse Speciali Coppa del Mondo 2022

Tra le varie scommesse che possiamo essere piazzate da ora abbiamo:

  • Squadre del Gruppo Vincente
  • Qualificata
  • Finalista Si/No 
  • Semifinalista

Che potrebbero essere molto interessanti per la vittoria di questi modali. Sicuramente approfittare delle quote più basse potrebbe essere molto convincente per le nuove giocate per il pronostico Mondiale 2022. 

Coppa del Mondo 2022 Curiosità 

Per quanto riguarda la coppa del Mondo 2022, abbiamo una storia che non tutti conoscono. L’idea parte dal dirigente sportivo nel 1930, con il primo mondiale fatto in questo anno, che ogni 4 anni viene disputato. Le uniche due edizione saltate sono quelle del 1942 e quelle del 1946 a causa della seconda coppa mondiale. Nell’attuale formato abbiamo una fase a qualificazione, che si è disputata nei tre anni precedenti. Le nazionali ospitate si qualificano automaticamente, che ospitano l’evento per circa 1 mese. Tra questi vengono qualificate 32 nazionali, che nel passato comprendevano di dire tutto anche la nazionale campione del mondo in casoria. Questa regola venne annullata nel 2002, con il mondiale ospitato in Giappone e Corea del Sud. 

L’ultima agevolazione fu quella della Francia nel campionato del mondo nel 1998. 

In tutte le edizioni, ad eccezione quelle del 1930 e del 1950 hanno avuto in finale almeno un membro europeo. 

Le nazionali che non hanno disputato una finale sono quelle dell’Africa, Nord America, Asia e Oceania. 

L’impatto che la coppa del mondo ha supera anche quella dei giochi Olimpici, stimando nella coppa del mondo 2006 tra Italia e Francia, sono stati 26,29 miliardi i ricavi con 715 milioni di persone che hanno assistito alla finale, con il 10% della popolazione sull’intero pianeta. 

Le nazionali che hanno maggior numero di vittorie troviamo il Brasile, con 5 edizioni vinte(1958, 1962, 1970, 1994, 2002), Italia 4 edizioni (1934, 1938, 1982, 2006), GErmania 4 (1954, 1974, 1990, 2014), e Uruguay con 2 vittorie (1930, 1950), Argentina 2 vittorie (1978, 1986)  e 1 vittorie per Inghilterra (1966) e Spagna (2010)

Vengono assegnate delle stelle da mettere sulla propria maglia, per ogni mondiale vinto. Le abbiamo viste utilizzare per la prima volta dal Brasile nel 1968.

Dopo il 1998 la FIFA ha deciso di treolgarizzare l’utilizzo delle stelle, autorizzando l’utilizzo sulla propria maglia scopolamine ai club che hanno vinto almeno una edizione dei mondiali di calcio. 

Quando inizia la Coppa del Mondo

La coppa del mondo in Qatar 2022 avrà inizio con la partita tra Qatar e Ecuador, con la prima partita domenica 20 Novembre 2022. La gara inaugurale si giocherà in casa alle 17 ora italiana. Rispetto alla data prevista il 21 Novembre, con Olanda e Senegal.

In pieno autunno per il resto d’europa, con 30 gradi nel paese dell’Asia Orineta, avremmo una finale che sarà disputata il 187 dicembre 2022, ad una settimana dal Natale. 

Durante aprile è stato effettuato il primo sorteggio per conoscere le squadre che disputeranno la fase a gironi del Mondiale 2022 Qatar. 

Nella maggior parte delle sfide si affronteranno alle ore 16 e le 20 ore italiane. 

Programma Mondiale Qatar 2022

La partita più ambita nel mondo del calcio sta per arrivare. La FIFA l’11 agosto ha deciso che la partita che inaugurerà il mondiale calcio Qatar 2022 sarà quella tra Qatar ed Ecuador, anticipata il giorno del 20 novembre alle ore 19:00 (orario italiano 17:00).  

Per questa competizione abbiamo avuto la nazionale ospite tentata ad ingranare la competizioni zone. La partita precedentemente decisa tra Senegal – Olanda viene posticipata alle 19:00 del 21 novembre bere.

La finale si giocherà il 18 dicembre 2022 alle ore 16:00. 

Tra queste avremo la il seguente programma mondiale Qatar 2022 

  • Fase a gironi: 20 novembre – 2 dicembre
  • Ottavi di finale: 3 dicembre – 6 dicembre
  • Quarti di finale: 9-10 dicembre
  • Semifinali: 13-14 dicembre
  • Finale 3º/4º posto: 17 dicembre
  • Finale: 18 dicembre

Le partite a giorno verranno previste come 4 al giorno alle 11, 14, 17, 20 ora italiana. Dalla fase ad eliminazione diretta, i match tra le varie nazionali si terranno dalle 16 e alle 20 ora Italiana. 

Come già esplicitato nella sezione apposita, tutto il palinsesto delle partite verrà svolto in stadi specifici. 

GRUPPO A (Qatar, Ecuador, Senegal, Olanda)
20 novembre
Qatar – Ecuador, ore 19.00
21 novembre
Senegal-Olanda, ore 19.00
25 novembre 
Qatar – Senegal, ore 14.00
Olanda – Ecuador, ore 17.00
29 novembre 
Olanda – Qatar, ore 16.00
Ecuador – Senegal, ore 16.00 
GRUPPO B (Inghilterra, Iran, Stati Uniti, Galles)
21 novembre 
Inghilterra – Iran, ore 14.00
Stati Uniti – Galles, ore 20.00
25 novembre
Inghilterra – Stati Uniti, ore 20.00
Galles – Iran, ore 11.00
29 novembre
 
Galles – Inghilterra, ore 20.00
Iran – Stati Uniti, ore 20.00
GRUPPO C (Argentina, Arabia Saudita, Messico, Polonia)
22 novembre 
Argentina – Arabia Saudita, ore 11.00
Messico – Polonia, ore 17.00
26 novembre
Argentina – Messico, ore 20.00
Polonia – Arabia Saudita, ore 14.00
30 novembre 
Polonia – Argentina, ore 20.00
Arabia Saudita – Messico, ore 20.00
GRUPPO D (Francia, Australia, Danimarca, Tunisia)
22 novembre
Francia – Australia, ore 20.00
Danimarca – Tunisia, ore 14.00
26 novembre
Francia – Danimarca, ore 17.00
Tunisia – Australia, ore 11.00
30 novembre
Tunisia – Francia, ore 16.00
Australia- Danimarca, ore 16.00
GRUPPO E (Spagna, Costa Rica, Germania, Giappone)
23 novembre 
Spagna – Costa Rica, ore 17.00
Germania – Giappone, ore 14.00
27 novembre
Spagna – Germania, ore 20.00
Giappone – Costa Rica, ore 11.00
1 dicembre 
Giappone – Spagna, ore 20.00
Costa Rica – Germania, ore 20.00
GRUPPO F (Belgio, Canada, Marocco, Croazia)
23 novembre
Belgio – Canada, ore 20.00
Marocco – Croazia, ore 11.00
27 novembre 
Belgio – Marocco, ore 14.00
Croazia – Canada, ore 17.00
1 dicembre 
Croazia – Belgio, ore 16.00
Canada – Marocco, ore 16.00
GRUPPO G (Brasile, Serbia, Svizzera, Camerun)
24 novembre
Brasile – Serbia, ore 20.00
Svizzera – Camerun, ore 11.00
28 novembre 
Brasile – Svizzera, ore 17.00
Camerun – Serbia, ore 11.00
2 dicembre 
Camerun – Brasile, ore 20.00
Serbia – Svizzera, ore 20.00
GRUPPO H (Portogallo, Ghana, Uruguay, Corea del Sud)
24 novembre
Portogallo – Ghana, ore 17.00
Uruguay – Corea del Sud, ore 14.00
28 novembre
Portogallo – Uruguay, ore 20.00
Corea del Sud – Ghana, ore 14.00
2 dicembre 
Corea del Sud – Portogallo, ore 16.00
Ghana – Uruguay, ore 16.00
Qatar 2022, il calendario della fase a eliminazione diretta
OTTAVI DI FINALE
3 dicembre 
Ottavo 1: 1A – 2B, ore 16.00
Ottavo 2: 1C – 2D, ore 20.00
4 dicembre
Ottavo 3: 1D – 2C, ore 16.00
Ottavo 4: 1B – 2A, ore 20.00
5 Dicembre 
Ottavo 5: 1E – 2F, ore 16.00
Ottavo 6: 1G – 2H, ore 20.00
6 dicembre
Ottavo 7: 1F – 2E, ore 16.00
Ottavo 8: 1H – 2G, ore 20.00
QUARTI DI FINALE
9 dicembre
Quarto 1: Vincente Ottavo 5 – Vincente Ottavo 6, ore 16.00
Quarto 2: Vincente Ottavo 1 – Vincente Ottavo 2, ore 20.00
10 dicembre
Quarto 3: Vincente Ottavo 7 – Vincente Ottavo 8, ore 16.00
Quarto 4: Vincente Ottavo 3 – Vincente Ottavo 4, ore 20.00
SEMIFINALI
13 dicembre
Semifinale 1: Vincente Quarto 2 – Vincente Quarto 1, ore 20.00
14 dicembre
Semifinale 2: Vincente Quarto 4 – Vincente Quarto 3, ore 20.00
FINALE 3º/4º POSTO
17 dicembre
Perdente Semifinale 1 – Perdente Semifinale 2, ore 16.00
FINALE
18 dicembre
Vincente Semifinale 1 – Vincente Semifinale 2, ore 16.00

Gruppi della Coppa del Mondo 2022

Tra i gruppi della Coppa del Mondo per questo mondiale Qatar 2022 abbiamo una serie di giocate molto interessanti per i vari scontri. Sono state effettuate alle 18 ora italiana a Doha, con una scena per i sorteggi molto spettacolare. Abbiamo visto come di consueto 32 partecipanti, che nella prossima edizione vedremo partecipare un numero di 48 nazionali.

Seconda assenza di fila per l’Italia, che negli spogliatoi è caduta ai play off contro la Macedonia del Nord. 

La divisione è avvenuta 

Gruppo A Olanda – Ecuador – Senegal – Qatar 
Gruppo B Inghilterra – USA – Iran – Galles
Gruppo C Polonia – Argentina – Messico – Arabia Saudita
Gruppo D Francia – Danimarca – Tunisia – Australia 
Gruppo E Germania – Spagna – Costa Rica – Giappone
Gruppo F Croazia – Belgio – Canada – Marocco
Gruppo G Svizzera – Serbia – Brasile – Camerun 
Gruppo H Portogallo – Uruguay – Ghana – Corea del Sud

Statistiche per la partecipazione ai mondiali

La nazionale che ha partecipato a più edizioni rimane il Brasile, con 21 qualificazioni al mondiale di calcio. Dopo di lei la Germania con 19 edizioni disputate e l’Argentina con 17 qualificazioni totali. LE squadre che hanno superato il numero di 10 edizioni sono Svizzera(11), Serbia (12), Belgio (13), Uruguay (13), Francia (15), Spagna (15) Inghilterra (15), Messico (16). 

Se molti di voi si stanno chiedendo quanti mondiali ha disputato l’Italia, il numero delle edizioni con cui ha partecipato è 19. Non male, sapendo che è a pari con il punteggio della Germania. 

Analisi delle partite della Coppa del Mondo 2022

Tra le varie analisi che possiamo fare sulle partite della coppa del Mondo, possiamo trovare ogni singola giocata pubblicata qui sul sito di Dovobet blog per tutti i pronostici mondiale Qatar. Tra questi possiamo trovare tutte le giocate più interessanti.

Tra le sorprese che potremmo avere in queste partite abbiamo analizzato alcuni di questi giorni che potrebbero avere delle scommesse molto interessanti. Sul sito infatti potrete accedere e registrarsi facilmente per avere un conto di gioco con alcuni bonus per piazzare le vostre scommesse. 

Tra queste, in questa sezione, possiamo due tipi di puntate per la vincente

  • Migliore del Gruppo 
  • Gruppo del Vincente

Nella prima analisi possiamo vedere a priori tra i vari pronostici che avranno la fine al termine della fase a gironi. 

Vincente Gruppo A Qatar  –  Ecuador – Senegal – Olanda

Secondo noi ci sono delle ottime possibilità che l’Olanda vinca il gruppo A. Abbiamo una nazionale che compete con 3 squadre non troppo blasonate, ma con il Senegal abbiamo una formazione interessante. LA quota per la sua vittoria arriva a 1.40. Nella rosa possiamo trovare difensori come Virgil Van Dijk e De Ligt, ma altri giocatori in attacco come Depay, Jessen. La rosa olandaese conta grandi nomi in difesa, ma anche tantissimi attaccanti molto validi per giocare molto bene in questi mondiali.

Vincente Gruppo B Inghilterra – Iran – Stati Uniti – Galles

Interessante il gruppo B, con l’Inghilterra che si affronterà con USA, Galles e Iran. La squadra che potrebbe infastidire molto l’Inghilterra potrebbe essere il Galles, ma la rosa inglese è porta a giocare al meglio delle forze. ‘Abbiamo visto le ultime partite contro l’Italia dove una squadra molto difensiva l’ha messa in difficoltà, ma il reparto offensivo risulta essere molto buono.

La qualità dei giocatori della nazionale Inglese è di alta qualità, ma tutto sommato i giocatori hanno delle problematiche in fase organizzativa e mancano molto del guizzo delle vigenti. 

Vincente Gruppo C Argentina – Arabia Saudita – Messico – Polonia

Abbiamo nel Gruppo due grandi nazionali: da una parte l’Argentina di Messi, con una rossa che potrebbe essere definita una delle migliori di sempre . Dopo la grande sfortuna delle squadre della Albiceleste, abbiamo visto la coppa America vinta. Questo potrebbe essere un grande passo avanti per la squadra, che dopo la morte di Diego Armando Maradona, sembra essersi avviata. La rosa gira molto bene con una grande vittoria contro il Brasile in finale nel 2021. La partita finita per 1 a 0, solamente contro la Colombia, Uruguay e Paraguay ha avuto dei problemi, ma in genere la squadra ha dimostrato di avere la stoffa per vincere anche nei momenti più difficili. La Polonia arriva da 2 sconfitte contro Olanda e Belgio, ma contro squadre molto più interessanti i ptorbberveder e una rivalsa.

Lewandowski potrebbe portare la squadra ai play off per passare il turno ma la vittoria del girone arriva assolutamente all’Argentina.

Vincente Gruppo D Francia – Danimarca – Tunisia – Australia

Molto interessante il girone della Francia, che arriva come una delle nazionali più forti di sempre. Nelle ultime partite abbiamo vissuto uno scivolone agli europei, con tanta sfortuna per la squadra di Mbappe. Sebbene sia la sconfitta contro la Danimarca e solamente la vittoria contro l’Austria tra le precedenti a portare avanti questa nazionale, potremmo vedere una rivalsa. Da attendere una scommessa molto interessante per la Danimarca di Eriksen, che potrebbe sorprenderci molto. La vittoria del girone va assegnata alla Francia,con una rosa veramente spettacolare.

Vincente Gruppo E Spagna – Germania – Giappone – Costa Rica

Il girone più difficile di tutti, in questo la Spagna arriva a portar conquistare la vittoria del girone. Molto interessanti le ultime partite contro il Portogallo, ma sono 3 le vittorie contro squadre di livello più basso. La svizzera, una volta battuta fuori casa, abbiamo visto una donna molto altalenante. Sicuramente uno dei match più attesi quello tra Spagna – Germania. La nazionale di Neuer, potrebbe far vedere molto bene le qualità. Abbiamo visto tanti pareggi, ma una grande vittoria contro l’Italia per 5 a 2. 

Interessante il match contro le altre squadre , nella quale solamente 2 sono finite con la quota OVER 2.5 nelle ultime 5 partite. 

In ballo la quota per la vittoria, con pronostico che potrebbe vedere la Germania Vincente.

Vincente Gruppo F Belgio – Canada – Marocco – Croazia

Molto interessante il gruppo F, con il Belgio e Croazia, che hanno avuto delle giornate molto interessanti. Ricordiamo la Croazia arrivare alla finale del mondiale Russia 2018, nella scorsa edizione, che potrebbe non essere presa sottogamba. Il Belgio arriva da una sconfitta contro l’Olanda, per 1 a 0, con solamente lo scontro contro la Polonia finito per 6 a 1, per poi tornare alla vittoria per 1 a 0. Una delle squadre più prolifiche nelle ultime 5 partite,con solamente 2 giornate finite con OVER 2.5. 

Per quanto riguarda la Croazia abbiamo 4 vittorie consecutive, con squadre come Francia e Danimarca: Sebbene al s quadra abbiamo superato la quota OVER 2.5 solamente contro l’Austria, abbiamo visto due vittorie molto equilibrate e precise. Ci aspettiamo un grande problema per il Belgio, ma diamo la vittoria alle squadre di Lukaku, perché in caso di parità il numero dei gol potrebbe essere maggiore per il club del nord Europa. 

Vincente Gruppo G Brasile – Serbia – Svizzera – Camerun 

Nelle altre partite che abbiamo notato, il match molto inaspettato potrebbe essere quello del Gruppo G, dove troviamo Brasile, Svizzera, Serbia e Camerun. Molto sottovalutato dai bookmaker, ma con delle squadre che hanno molto buoni risultati. Abbiamo la Serbia di Milinkovic-Savic, con il Camerun campione d’Africa che potrebbe essere una bella spina nel fianco. Secondo noi abbiamo una pronostico molto interessante da rischiare, con Serbia vincente. La rosa infatti è spinta molto per la vittoria, con tutte le giocate per la vittoria. 

Vincente Gruppo H Portogallo – Ghana – Uruguay – Corea del Sud

Gruppo da non sottovalutare per la squadra del Portogallo contro l’Uruguay di Suarez, che potrebbero vedersela molto dura. La squadra di Ronaldo potrebbe vedere la meglio per la sua grande forma mentale.

Coppa del Mondo Record Italia

quote mondiali qatar 2022 mondiale coppa del mondo novibet pronostico scommesse schedina

Sebbene a tutti sia nota la notizia della mancata qualificazione ai mondiali per la squadra della nazionale Italiana, ci sono alcune statistiche che potrebbero far rallegrare i giocatori del mondiale. Tra queste non abbiamo la rappresentazione degli azzurri per la prima volta, nel 1930. 

Palmarès

L’Italia è una delle nazionali di calcio più vittoriose al mondo, con 4 edizioni conquistate (Italia 1934, Francia 1938, Spagna 1982 e Germania 2006), a pari merito con la Germania e secondi solamente al Brasile. 

Ha ottenuto 2 secondi posti  (Messico 1970 e Stati Uniti 1994), con un terzo posto al mondiale Italia 1990, con due secondi posti all’europeo (Belgio-Paesi Bassi 2000 e Polonia-Ucraina 2012). 

Tra le statistiche più importanti è l’unica nazionale, a pari con il Brasile, a conquistare il titolo mondiale per 2 edizioni consecutive, con una record di imbattibilità stabilità tra il 10 ottobre del 2018 al 6 ottobre 2021, nella quale la squadra ha avuto 37 match senza sconfitta. Tra L’imbattibilità assoluta abbiamo anche la vittoria a reti inviolate per un totale di 1.168 minuti, senza aver subito reti. 

Ha occupato il primo posto nella graduatoria FIFA, istituita nell’agosto del 1993. Con il peggior piazzamento ad agosto del 2018, nella mancata qualificazione ai mondiali in Russia. 

Record Nazionale Italiana Individuali 

Tra i recordman abbiamo il grande Gianluigi Buffon, con 176 presenze in nazionale come capitano azzurro per 80 partite. Abbiamo visto il sorpasso da parte di Fabio Cannavaro, con 136 presenze e con 79 incontri da capitano. 

Il miglior capocannoniere è Gigi Riva, con il record di 35 gol segnati con le nazionate tra il 1965 e il 1974. Prima di lui solo Giuseppe Meazza, con 33 reti tra il 1930 e il 1939. Con la quale abbiamo visto il gioco nell’amichevole di Roma contro il Brasile essere superato. 

Tifoseria 

Circa il 50% degli italiani nel 2017 si dichiarava essere interessato alle partite della nazionale italiana. Con un record di share del 87% in cui il 3 luglio tra la semifinale tra Argentina e Italia nel 1990 venivano registrati 27.537.000 telespettatori.

Grandi Rivalità 

Tra le maggiori rivalità tra Italia abbiamo visto la Francia, con delle origini molto profonde. Il primo scontro tra le due arriva a Milano il 1910, con partita vinta per 6-2 per la nazionale Italiana. Tra questi poi abbiamo visto il campionato del mondo del 1998, dove la squadre si sono scontrate ai quarti di finale, dove i Francesi vinsero ai calci di rigore: Dopo due anni a Rotterdam nell’europeo del 2000, abbiamo visto la francia vincere ancora ai golden gol nei supplementari. La più grande rivincita del torneo fu quella del rigore a Berlino, quando gli azzurri vinsero la finale con un episodio molto incandescente. 

Tra le altre possiamo vedere quella contro la Germania, caratterizzata il derby d’Europa, come una delle più titolate di sempre. 

Ancora una volta contro l’Inghilterra, con la prima occasione a Roma nel 1933, dove la squadra ha pareggiò. La competizione arriva con la grande sfida tra gli inventori del calcio. L’ultima occasione vinta e cruciale contro l’Inghilterra arriva in finale degli europei, dopo alcuni sfotto’ per la vittoria dell’ultimo Europeo gli animi si sono fatti molto accesi. 

Vincitori della Coppa del Mondo

Nell’ultima edizione in Russia, abbiamo assistito alla finale tra Croazia e Francia con il sollevamento della coppa da parte della nazionale Francese. Molte sono state le partite che hanno visto vincitrice la nazionale transalpina, con delle giocate da fuoriclasse da parte di tutti i giocatori.

Per la Francia questo è stato il secondo titolo conquistato. Il montepremi per la vincitrice secondo la FIFA incasserà 38 milioni di euro. Solamente 38 milioni andranno alla nazionale, con la seconda che si aggiudicherà il montepremi di 27 milioni di euro. 

Secondo i record il montepremi di quasi 400 milioni  di euro verranno assegnati tra tutte le squadra, con un’indennità per ogni nazionale di 1.3 milioni di euro. 

Il valore totale dei premi è aumentato del 10% rispetto la scorsa edizione del mondiale in Russia. 

Qatar World Cup 2022

Non solo spese record, ma anche guadagni record per la nazione del Qatar.

Tra le altre abbiamo il primo mondiale disputato in Inverno per questa edizione. Molto controversa questa decisione, per evitare il caldo asfissiante del Qatar in questo periodo.  

In primis abbiamo il profitto della compagnia aerea di bandiera, che nel periodo 2021-2022 arriva a 1.54 miliardi di euro, portando un utile del 200% superiore al suo massimo storico. una delle migliori annate per tutte le compagnie, che in particolar modo dei 25 anni di storia per il Qatar, sarà il main sponsor del mondiale 2022. 

Costi 

Per questa edizione i costi del mondiale arriveranno ad essere il 40% in più sui biglietti rispetto alla scorsa edizione dei mondiali in Russia. Arrivano fino a 1400 € i biglietti per la finale  della scorsa edizione. I prezzi di seconda categoria saranno i più bassi per i rubinetti in Qatar, solamente per le finali di 175€. 

Abbiamo visto dei costi esorbitanti per le scorse edizioni, con un minimo dei biglietti dei residenti a 45€ nel 1986 in Messico. 

Sono 220 i miliardi di euro spesi per organizzare questa edizione dei mondiali, che sarà la più proficua della storia del calcio.

Stadi della Coppa del Mondo del Qatar

quote mondiali qatar 2022 mondiale coppa del mondo novibet pronostico scommesse schedina

Gli stadi che verranno utilizzati saranno i migliori impianti per migliorare l’affluenza sportiva nella nazione, con la maggior parte con sede a Doha. Alcuni di questi sono stati maggiorati per aumentare l’affluenza e altri collegati molto meglio per aumentare la facilità dei gruppi da parte di tutti i tifosi di calcio. Tra questi infatti possiamo trovare stadi di nuova costruzione e altri con stili particolari che verranno smantellati dopo l’edizione della coppa del mondo Qatar 2022. 

Pronte per l’occasione il Khalifa International Stadium, con gli altrettanti 7 stadi che ospiteranno questa edizione. 6 di questi sono di nuova edizione. 

Gli stadi progettati per questo mondiale sono:

Stadio iconico di Lusail: sarà lo stadio progettato per ospitare la finale del torneo situato nella regione di Lusail, con una città satellite per ospitare il mondiale 2022. Può ospitare fino a 86 250 persone.

Stadio Al-Bayt: situato ad Al Khawr, nel nord est del Qatar con la forma di una tenda beduina, sarà la casa della fase inaugurale. Potremmo assistere a una capienza di 60.000 persone in questa città. 

Stadio El-Janoub: l’importo da circa 45.000 posti, situato ad Al Wakrah, con una città anch’essa satellite al sud est di Doha. In questa storia avremmo un parco con una piscina a tema, una spa e tutte le attrezzature sportive. E’ stato realizzato anche un centro commerciale. Affaccerà in un grande piazza che aprirà le porte ad un parco. 

Stadio Ras Abu Aboud: nominato come “974 Stadium” per il prefisso telefonico del Qatar, si trova a Doha, vicino alla zona marittima e portuale. Avremo una capienza di 45.000 persone. A fine torneo verrà smantellato e sostituito. La numerologia dei contenuti utilizzati per la sua costruzione hanno anche questi il numero 974 per l’occasione, molto vicini alla regione dei paesi più sottosviluppati della regione asiatica.

Stadio dell’Education City: con capienza di 45.000 persone situato a Doha, nel distretto di Education City.

Stadio Al-Thumama: con una struttura ideata per assomigliare al shasha, un copricapo maschile tipico del mondo arabao avrà una capienza di 40.000 persone. 

Abbiamo lo stadio ampliato di Ahmed Bin Ali, sempre costruito in una città satellite, con un tribuna superiore raddoppiato.

Tutti gli impianti saranno dotati di un raffreddamento, che consente di non superare i 27 * centigradi,con una condizione ottimale per i giocatori e tifosi: la metropolitana costruita avrà una lunghezza di 320 km, progettata appositamente per questo evento. 

Tutti gli studi avranno una fermate unica e saranno raggiungibili a piedi. 

Verranno istituite delle linee di autobus per i tifosi che si accingeranno presso gli stadi. 

Canzone e Mascotte della Coppa del Mondo

La canzone per i mondiali in Qatar ha il nome di Hayya Hayya (Better Together). 


La mascotte sarà La Eeb, una mascotte interpretata dalla kefiah, con il nome che ha il significato di Giocatore Skillato. 

quote mondiali qatar 2022 mondiale coppa del mondo novibet pronostico scommesse schedina

Canale Coppa del Mondo 2022

Per quanto riguarda il mondiale 28 delle 64 gare saranno in onda su Rai1 in diretta, mentre le altre sfide verranno prese in diretta su Rai2, Rai3 e Rai sport.

Latest News

Related news