it
venerdì, Dicembre 2, 2022
ΤributoTop 10 Centrocampisti al Mondo i Più forti del 2022

Top 10 Centrocampisti al Mondo i Più forti del 2022

Migliori Centrocampisti del 2022

Se per molti il ruolo dell’attaccante risulta fondamentale per la vittoria della squadra, possiamo dire che tra i migliori centrocampisti del 2022 le cose non leggermente diverse. In questo articolo possiamo vedere la maggior parte dei migliori centrocampisti attuali, per fare una classifica tra le loro prestazioni odierne e per le vittorie.

In questa classifica verranno presi in considerazione non solo gli assist e i gol segnati, ma anche nel complesso quanto hanno aiutato la squadra a vincere in questa stagione 

Tra i migliori nella nostra top 10 possiamo trovare 

  • Jorhino 
  • Modric 
  • Kante
  • Kevin De Bruyne 
  • Paul Pogba
  • Franck Kessie 
  • Joshua Kimmich
  • Bruno Fernandes 
  • Toni Kroos
  •  Sergio Busquet

Questi non soono prestentate in ordiene, ma se dovessimo dichaireare quale sia il migliore attuale potremmo dire che il primo posto viene attribuito al giuoco Kevin De Bruyne, che con le sue prestazioni ha portato in alto il manchester City nelle scorse stagioni. Ma incominciamo con gli articoli 

Jorginho

Jorginho all’anagrafe Jorge Luiz Frello Filho, è un caslcito re pbresiliano naturalizzato Italiano, laureato campione d’Europa nel 2021. Considerato come uno dei migliori centrocampisti al mondo ha iniziato la sua carriera al Verona nelle giovanili. Dopo essersi esposto alla Sambonifacese è passato al Napoli dove ha disputato le sue migliori prestazioni di sempre per la squadra partenopea, vincendo la coppa italia nella stagione 2013-2014.

Suuicccsiovanmtente si è spostato al Chelsea con Maruizio sarri, nella quale ha vinto l’Europa LEague e una CHampions lEague nel 2021, con una Supercoppa europea e una coppa per mondo a club nello stesso anno. 

Ha avuto una carriera piena di vittorie con la squadra di Londra, ma individualmente è possibile considerarlo come uno degli uomini chiave di questa squadra. 

Con la Nazionale italiana ha vinto la sua prima coppa internazionale, portando il conteggio degli europei vinti a 2. In generale risulta essere molto meticoloso in fascia mediana, con una grande capacità sul dischetto nella semifinale ai rigori contro la Spagna. 

Possiamo trovare 44 reti segnate su 481 presente per Jorginho con un palmares davvero molto invidiabile per la sua carriera da centrocampista. Uno dei pochi italiani a poter partecipare ad una classifica mondiale per questo ruolo  migliore in Italia come centrocampista. 

Luka Modric

Centrocampista attualmente al Real Madrid e della nazionale Croata è stato nominato vice campione del mondo nel 2018 ai mondiali in Russia. Tra questa sua carriera parte dalla Zadar a cavallo tra i due secoli per poi passare alla Dinamo Zagabria nel 2003. Considerato uno dei più vinti della storia dei centrocampisti di tutti i tempi, vincendo la classifica per due volte come miglior centrocampista della Champions League e con un pallone d’oro nello stesso anno. 

Viene inserito nella miglior squadra della Champions League in 6 occasioni. 

Il suo palmares conta 3 campionati croati consecutivi, due coppe di Croazia, una supercoppa corata, 3 Liga spagnola, 1 Copa del Rey, 3 supercoppe spagnole, con ben 5 Champions league e 3 supercoppe UEFA, con in agguato 4 coppe del mondo per club. 

Un palmares che potrebbe far invidia a chiunque, ma Luca non si è distinto solo per le sue ottime doti in campo. Tra questo possiamo trovare anche le sue abilità nel creare un gioco perfetto per gli attaccanti e la sua grandissima visione di gioco. In questa stagione ha portato la squadra del Real Madrid a vincere ancora una volta una champions league, ma non solo come club. Ha portato avanti una rincorsa per il mondiale in Croazia come capitano, gestendo la migliore presentazione di sempre ai mondiali di calcio per la nazione croata. 

Nelle sue statistiche possiamo trovare 92 reti, con 763 presenze , delle quali 31 al Real Madrid con 436 presentz. Ha rivoluzionato il modo di vedere per un grandissimo regista fuoriclasse per la sua bravura tecnica e per la sua velocità nel pressing. Un centrocampista completo che lo consacra come uno dei migliori di tutti i tempi per questa generazione.

N’Golo Kanté

Calciatore francese di origini maliane, attualmente in carriera al Chelsea, nasce a Parigi il 29 marzo del 1991. Lo considero uno dei centrocampisti che ha rivoluzionato il ruolo di centrocampo, con le sue grandissime doti di attaccante e difensore molto versatile.

Esordisce in Francia con il Boulogne giocando per 2 stagioni consecutive tra Ligue 2 e Championnet Natila, per poi passare in proprietà di Caen in Ligue due, squadra che viene trascinata dal giovane Kanté in Ligue 1. In seguito alla promozione nel 2015 ottiene il trasferimento al Leicester CIty, dove coronò le sue grandi doti da fuoriclasse vincendo la Premier League. Nell’anno successivo viene venduto al Chelsea, con cui vince il campionato nell’anno seguente, per poi aggiungere la FA Cup, l’Europa League e l’anno successivo la Champions League. 

Nello stesso anno viene nominato come migliore in campo per la Supercoppa UEFA. Attualmente è l’unico giocatore, insieme ad Eric Cantona, ad aver vinto due Premier League in due stagioni consecutive con due squadre diverse. 

Per la nazionale Francese esordisce nel 2016, giocando l’Europeo perso in finale per poi vincere il mondiale in Russia nel 2018. Considerato da molti come il miglior centrocampista odierno, Kate si è sempre dimostrata con grandi doti da asseritamente e senso della squadra. Le sue presenze e le reti segnate con il club ammontano solamente a 21, passando per somigliante 4 sciacqui ardere diverse. Ha giocato 405 partite, ma risulta essere uno dei migliori nel suo ruolo a livello internazionale. Contro tutte le squadre con cui ha giocato, Kanté si è sempre dimostrato un uomo chiave per la vittoria della squadra.

Latest News

Related news